Scienze e Tecnologie

Corsi di Laurea Triennale

Chimica

Vai al corso

Chimica Industriale

Vai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corso

Scienze Biologiche

Scienze Geologiche

Scienze Naturali

Scienze e Politiche Ambientali

Scienze e Tecnologie per lo Studio e la Conservazione dei Beni Culturali e dei Supporti della Informazione

Sicurezza dei Sistemi e delle Reti Informatiche - anche online

Matematica

Informatica per la Comunicazione Digitale

Informatica Musicale

Informatica

Fisica

Corsi di Laurea MAGISTRALE

Biodiversità ed Evoluzione Biologica

Vai al corso

Biogeoscienze: Analisi degli Ecosistemi e Comunicazione delle Scienze

Vai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corso

Plant Science

Molecular Biotechnology and Bioinformatics

Quantitative Biology

Bioinformatics for Computational Genomics

Sicurezza Informatica

Scienze per la Conservazione e la Diagnostica dei Beni Culturali

Scienze della Terra

Scienze Chimiche

Molecular Biology of the Cell

Matematica

Informatica

Industrial Chemistry

Fisica

Environmental Change and Global Sustainability

Biologia applicata alle Scienze della Nutrizione

Biologia applicata alla Ricerca Biomedica

Laurea Triennale in Chimica

Il Corso in breve
Il Corso di Studio si propone di fornire un'adeguata conoscenza dei diversi settori della chimica, negli aspetti di base, e una preparazione di base nelle discipline matematiche e fisiche; fornisce una buona padronanza degli strumenti adeguati per inquadrare le conoscenze chimiche specifiche nelle loro relazioni con altre discipline scientifiche e tecniche ed una buona conoscenza delle metodiche sperimentali di laboratorio; consente una conoscenza di base del metodo scientifico; sviluppa la capacità di applicare metodi e tecniche innovative e di utilizzare attrezzature complesse e quella di adeguarsi all'evoluzione della disciplina e di interagire con le professionalità culturalmente contigue.

Il Corso si propone di fornire agli studenti un'adeguata padronanza dei metodi e contenuti scientifici di base per facilitare un agevole inserimento nel mondo del lavoro e/o per accedere ad un successivo corso di Laurea Magistrale. Il percorso formativo consente al laureato di possedere abilità e conoscenze idonee a svolgere attività professionali nell'ambito della ricerca chimica. Il laureato potrà fornire pareri in materia di chimica pura e applicata e svolgere ogni altra attività definita dalla legislazione vigente in relazione alla professione di chimico-junior.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Test TOLC-SBrochure del corsoSito del corsoPresentazione 1Presentazione 2Presentazione 3

Laurea Triennale in Chimica Industriale

Il Corso in breve
Il Corso di Studio si propone di fornire un'adeguata conoscenza dei diversi settori della chimica industriale nei loro aspetti di base, e una adeguata preparazione di base nelle discipline matematiche e fisiche; fornisce una buona padronanza degli strumenti adeguati per inquadrare le conoscenze chimiche specifiche nelle loro relazioni con altre discipline scientifiche e tecniche ed una buona conoscenza delle metodiche sperimentali di laboratorio; consente una conoscenza di base del metodo scientifico; sviluppa la capacità di applicare metodi e tecniche innovative e di utilizzare attrezzature complesse e quella di adeguarsi all'evoluzione della disciplina e di interagire con le professionalità culturalmente contigue.

Il Corso di laurea in Chimica Industriale fornisce agli studenti una conoscenza di base della chimica industriale, formandoli a svolgere compiti di sviluppo di prodotti e di processi, con il passaggio dalla scala di laboratorio a quella industriale. Il percorso formativo consente al laureato di acquisire le competenze idonee a svolgere attività professionali in ambito industriale.Il laureato potrà fornire pareri in materia di chimica pura e applicata e svolgere ogni altra attività definita dalla legislazione vigente in relazione alla professione di chimico-junior.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Test TOLC-SBrochure del corsoSito del corsoPresentazione 1Presentazione 2Presentazione 3

Laurea Triennale in Fisica

Il Corso in breve
La Fisica insegna ad interrogare la natura mediante esperimenti e ad interpretare, prevedere ed organizzare i risultati degli esperimenti sotto forma di leggi e teorie fisiche, espresse in linguaggio matematico. La Fisica permea la cultura moderna, dando senso a concetti come spazio, tempo ed energia, e permettendo di sfruttarli nelle applicazioni tecnologiche che caratterizzano il mondo in cui viviamo.

Il Corso di Laurea in Fisica è strutturato in modo da stimolare attitudini alla modellizzazione fisico-matematica e la capacità di usare metodi e strumenti adeguati ad affrontare e risolvere problemi diversi, che possano essere una valida risorsa anche per attività lavorative non direttamente collegate con la Fisica quali, ad esempio, l'economia, la sanità, la finanza, la pubblica amministrazione, la sicurezza.

Gli sbocchi occupazionali tipici del Fisico Professionista Junior (FPJ) sono descritti in grande dettaglio al link http://www.anfea.it/_box_17/data/0_ESTRATTO_UNI_11683_Fisico_Professionista.pdf

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Libero con test di autovalutazione obbligatorio prima dell'immatricolazione
Classe di Laurea: L-30 - SCIENZE E TECNOLOGIE FISICHE

Test TOLC-SAccettato anche Test TOLC-IBrochure del corsoSito del corsoPoster 1Poster 2Il laureato in FisicaPerchè iscriversi a Fisica

Laurea Triennale in Informatica

Il Corso in breve
Il Corso di laurea ha lo scopo di fornire le conoscenze dei metodi e delle tecniche per lo sviluppo dei sistemi e delle applicazioni informatiche e telematiche, insieme alla cultura di base necessaria al laureato per adeguarsi alla evoluzione della disciplina.

Gli obiettivi del Corso di laurea in Informatica sono: da una parte fornire una solida conoscenza di base e metodologica dei principali settori delle scienze informatiche e matematiche e dall'altra fornire una buona padronanza delle metodologie e tecnologie proprie dell'Informatica, offrendo una preparazione adeguata per imparare e conoscere i diversi ambiti applicativi della disciplina e poter assimilare, comprendere e valutare l'impatto dei costanti progressi scientifici e tecnologici nell'ambito della disciplina. Il Corso di laurea triennale in informatica forma professionisti del settore IT pronti ad essere immessi nel mercato del lavoro.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Test TOLC-SBrochure del corsoSito del corsoPresentazione
Informatica Day

Laurea Triennale in Informatica Musicale

Il Corso in breve
Questo corso, unico nel suo genere nel panorama italiano, ha lo scopo di formare le figure professionali qualificate ad operare nell'area della comunicazione musicale per le imprese, l'editoria, i nuovi media, il commercio elettronico, la televisione, la pubblicità, la comunicazione di impresa, i beni culturali e gli ambiti pedagogici e formativi.

E’ obiettivo formativo del Corso fornire una conoscenza disciplinare approfondita dei principali settori delle tecnologie informatiche e una completa padronanza, sia teorica sia pratica, delle metodologie e tecnologie multidisciplinari inerenti ai campi di indagine del sound and music computing.

Lo scopo è quello di assicurare ai neolaureati un solido impianto culturale e metodologico, fornendo la preparazione e gli strumenti necessari per assimilare i progressi scientifici e tecnologici e per affrontare con competenza le problematiche relative all'applicazione delle tecnologie informatiche alla musica, al suono e alla multimedialità. Altro obiettivo formativo del corso è fornire una specifica preparazione di tipo professionalizzante che punti all'acquisizione di abilità operative e applicative immediatamente spendibili nel mondo del lavoro, con particolare riferimento al trasferimento ed all'applicazione di know-how scientifico nel campo della comunicazione musicale.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Test TOLC-SBrochure del corsoSito del corsoPresentazione
Informatica Day

Laurea Triennale in Informatica per la Comunicazione Digitale

Il Corso in breve
Obiettivi di questo corso, praticamente unico nel suo genere, sono, da una parte fornire una solida conoscenza nelle aree delle scienze informatiche e matematiche e dall'altra una buona padronanza delle metodologie e tecnologie della comunicazione e dell'informazione ed al loro utilizzo nella creazione, integrazione e manutenzione d'ambienti ad alto contenuto tecnologico per la diffusione di contenuti professionali, scientifici, culturali e di intrattenimento (adeguata ai diversi ambiti applicativi della disciplina: Web, cinema, fotografia, televisione, nuovi media).

Il Corso è organizzato in modo da fornire le conoscenze di base dell'informatica e della matematica per poi specializzarsi in due filoni principali: "social e mobile computing" e "multimedia".Il corso forma professionisti dell'informatica, in grado di lavorare in qualsiasi campo del settore, con particolari competenze sulle nuove applicazioni web, social, cloud e multimedia.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Test TOLC-SBrochure del corsoSito del corsoPresentazione
Informatica Day

Laurea Triennale in Matematica

Il Corso in breve
Il Corso di Laurea ha lo scopo di offrire insegnamenti intesi a sviluppare le competenze tecniche e gli aspetti concettuali della Matematica nonché le sue applicazioni a diverse scienze.

Obiettivo del Corso di Laurea triennale in Matematica è quello di fornire una solida conoscenza di base delle discipline matematiche nella loro forma più moderna. In particolare il corso permette di entrare in contatto con gli aspetti generali, metodologici e applicativi della Matematica, nonché di acquisire una preparazione adeguata per assimilare i futuri progressi scientifici nel campo.

Il Corso è articolato in un insieme di corsi obbligatori per tutti (circa tre semestri) e successivamente in due curricula, generale ed applicativo, che a loro volta prevedono alcuni corsi obbligatori ed altri a libera scelta.

La laurea in Matematica triennale consente l'impiego presso strutture pubbliche o private per le quali siano richieste attitudini al ragionamento astratto, alla formalizzazione e/o modellizzazione di problemi concreti e alla soluzione degli stessi mediante metodi matematici.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Libero con test di autovalutazione obbligatorio prima dell'immatricolazione
Classe di Laurea: L-35 - SCIENZE MATEMATICHE

Test TOLC-SAccettato anche Test TOLC-IBrochure del corsoSito del corsoPresentazione 1Presentazione 2Finalità del corso

Laurea Triennale in Scienze Biologiche

Il Corso in breve
Il Corso di Laurea fornisce una solida preparazione in discipline formative di base (matematica, fisica e chimica), integrata da numerosi corsi caratterizzanti in ambito biologico. La preparazione di base fornisce strumenti interpretativi trasversali ai diversi ambiti biologici, mentre gli elementi caratterizzanti assicurano competenze multidisciplinari di tipo molecolare, cellulare e a livello di organismo. Rilevante è anche la declinazione della realtà biologica compresa nella sua dinamicità evoluzionistica ed ecologica.

Verranno fornite competenze e abilità operative con particolare riferimento ad attività di ricerca e monitoraggio di parametri biologici sanitari e ambientali e competenze e strumenti per la comunicazione e gestione dell'informazione scientifica.

Gli sbocchi occupazionali prevedono ruoli tecnico-operativi in diversi ambiti e in particolare nel controllo di parametri biologici in presidi sanitari e industriali, nel campo dell’informazione scientifica e nella valutazione dell’impatto ambientale delle attività antropiche.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE

Test TOLC-BBrochure del corsoSito del corsoProspettive OccupazionaliFinalità del corso

Laurea Triennale in Scienze Geologiche

Il Corso in breve
I Geologi studiano il pianeta Terra e i processi che ne regolano, a scale spaziali-temporali e durate variabili, il funzionamento. La Terra è un pianeta dinamico, la cui superficie può tremare, i vulcani eruttare, le correnti e maree modificano le coste, i versanti montuosi si modellano per sollevamento ed erosione, venti e fiumi trasportano e ridistribuiscono sedimenti, talvolta invadendo aree abitate. La Geologia studia cause ed effetti delle interazioni tra geosfera, atmosfera, idrosfera e biosfera e il loro impatto sull’antropizzazione. I Geologi leggono nelle rocce e nei fossili l'evoluzione passata del pianeta, la confrontano con quanto avviene attualmente e pianificano l'impatto umano sul territorio, poiché ogni intervento comporta una modifica del funzionamento superficiale del Sistema Terra.

Il Corso di laurea ha l'obiettivo di fornire: familiarità con il metodo d'indagine scientifico; conoscenze di base, teoriche e sperimentali, nelle discipline delle Scienze della Terra; strumenti e tecniche per l'analisi dei sistemi e dei processi geologici; capacità di raccogliere ed elaborare dati sul terreno e in laboratorio; abitudine a lavorare in gruppo.

I laureati triennali avranno possibilità d'impiego presso Enti pubblici, aziende e studi professionali che si occupino di conoscenza e gestione del territorio, delle sue risorse e della caratterizzazione dei geomateriali. Superato l'esame di Stato per l'abilitazione alla professione, i laureati potranno iscriversi come Geologo junior all'albo B dell'Ordine Nazionale dei Geologi.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Libero con test di autovalutazione obbligatorio prima dell'immatricolazione
Classe di Laurea: L-34 - SCIENZE GEOLOGICHE

Test TOLC-SAccettato anche Test TOLC-BAccettato anche Test TOLC-IBrochure del corsoSito del corsoPresentazione 1Presentazione 2Presentazione 3Prospettive Occupazionali

Laurea Triennale in Scienze Naturali

Il Corso in breve
Il Corso di studio mira a fornire una sintesi equilibrata di conoscenze e di pratica metodologica nell’area biologica e nell’area geologica, da spendere nelle attività professionali che riguardano l’interpretazione e la tutela di tutte le componenti del mondo naturale attuale e del passato, evidenziando le correlazioni tra gli organismi e l'ambiente.

Caratterizzante per il Corso di Studi è la partecipazione attiva a Campagne naturalistiche, che vertono su ampie tematiche sia di Scienze della Vita sia di Scienze della Terra.

Il laureato trova impiego come collaboratore con compiti tecnico-operativi e professionali nei parchi e nelle riserve naturali, in musei scientifici, in centri didattici e per la tutela di beni naturalistici e culturali e come divulgatore scientifico in aziende editoriali.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-32 - SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E LA NATURA

Test TOLC-SBrochure del corsoSito del corsoObiettivi FormativiProspettive OccupazionaliPresentazione 1Presentazione 2

Laurea Triennale in Scienze e Politiche Ambientali

Il Corso in breve
Il Corso di laurea in Scienze e politiche ambientali prevede una copertura equilibrata di un ampio insieme di discipline incentrate sulle tematiche ambientali e capaci di fornire una visione articolata e completa delle problematiche relative alla tutela e alla gestione dell'ambiente.

Una peculiarità del Corso in Scienze e politiche ambientali, che lo differenzia da tutti gli altri corsi di laurea italiani già attivi, risiede nella particolare combinazione di discipline prevista: infatti, a una rilevante presenza di discipline formali e quantitative (matematica, statistica e informatica) si accompagna non solo un robusto approfondimento delle "scienze dure" (chimica, fisica e geologia) e delle "scienze della vita" (biologia, ecologia e agronomia), ma anche una presenza elevata di discipline economiche, giuridiche e politico-sociali.

Sono presenti due curricula:
Curriculum A - Gestione dell'ambiente e politiche per la sostenibilità;
Curriculum B - Scienze e tecnologie per l'ambiente e la sua tutela.

Il Curriculum A prevede "l'interazione fra un ampio spettro di discipline di base, di discipline metodologiche e di processo, nonché di scienze economiche, giuridiche e sociali". Il Curriculum B è invece "più orientato alle scienze della natura, maggiormente caratterizzato, pertanto, da attività relative ai settori delle scienze della Terra e biologiche".

La figura professionale che ci si propone di formare è quella di un manager ambientale, che sappia combinare una solida formazione nel campo delle scienze della natura con un'approfondita conoscenza delle problematiche economico-giuridiche coinvolte in qualsiasi attività gestionale o programmatoria e in qualsiasi intervento valutativo o regolatorio riguardante l'ambiente naturale e umano. I laureati del corso di laurea in Scienze e politiche ambientali potranno aspirare a impieghi qualificati in imprese e organizzazioni private, attive in tutti i settori dell'industria e dei servizi per i quali il rapporto con le problematiche ambientali sia fondamentale (dall'industria energetica a quella agro-alimentare, dalla green economy alle società di servizi di consulenza alle imprese nella predisposizione di bilanci ambientali e sociali, dalle società che forniscono previsioni di impatto ambientale a quelle che forniscono servizi di pianificazione paesaggistica e territoriale). Essi potranno anche aspirare a impieghi qualificati in strutture ed enti della pubblica amministrazione, il cui coinvolgimento nel controllo e nella gestione di questioni ambientali e nell'attuazione di interventi e politiche di regolazione in questo ambito sta divenendo sempre più pressante e richiede la presenza di esperti che combinino solide conoscenze e abilità operative nell'ambito delle scienze naturali con robuste competenze in campo economico e giuridico.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-32 - SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E LA NATURA

Test TOLC-SBrochure del corsoSito del corsoPresentazione

Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie per lo Studio e la Conservazione dei Beni Culturali e dei Supporti della Informazione

Il Corso in breve
Il Corso di laurea in Scienze e tecnologie per lo studio e la conservazione dei beni culturali e dei supporti dell'informazione ha lo scopo di fornire al laureato le competenze metodologiche, scientifiche e tecnologiche necessarie per svolgere interventi nel campo della conservazione dei beni culturali (e tra questi, dei supporti dell'informazione) analizzandone le caratteristiche morfologiche, strutturali e le proprietà dei materiali che li compongono; inoltre, ha lo scopo di far acquisire al laureato le necessarie competenze per svolgere interventi nel rilevamento dei beni culturali, nella valutazione dei rischi, negli interventi volti all'arresto di processi di degrado e di dissesto, che su di essi si manifestano.

I laureati potranno trovare lavoro presso enti preposti alla valorizzazione ed alla tutela dei beni culturali, quali sovrintendenze, musei pubblici e privati, biblioteche, archivi, e anche presso aziende ed organizzazioni professionali operanti nei settori dello scavo archeologico, del restauro, della diagnostica, della tutela dei beni culturali, dell'informazione e dei relativi supporti, con ruoli di specialisti in scienze e tecnologie applicate allo studio e conservazione dei beni storico-artistici, specialisti in geoarcheologia ed archeometria, specialisti della conservazione dei beni della museografia scientifica, specialisti della conservazione dei supporti dell'informazione.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Libero con test di autovalutazione obbligatorio prima dell'immatricolazione
Classe di Laurea: L-43 - TECNOLOGIE PER LA CONSERVAZIONE E IL RESTAURO DEI BENI CULTURALI

Test TOLC-SAccettato anche Test TOLC-BBrochure del corsoSito del corsoPresentazione 1Presentazione 2Finalità del corsoPieghevole del Corso

Laurea Triennale in Sicurezza dei Sistemi e delle Reti Informatiche - anche online

Il Corso in breve
Il Corso di laurea in Sicurezza dei Sistemi e delle Reti Informatiche, unico corso triennale in Italia sulle tematiche della sicurezza informatica, offerto nella duplice modalità di erogazione tradizionale e online, si propone di fornire al futuro laureato un'approfondita preparazione tecnologica nell'area informatica, mettendolo in grado di affrontare tutte le problematiche relative alla realizzazione di servizi sicuri a livello infrastrutturale o applicativo.

Il percorso degli studi fornisce al laureato una solida formazione scientifico-tecnologica unitamente ad un'approfondita preparazione sui più recenti risultati scientifici e sulle tecnologie che stanno alla base della sicurezza informatica. Le figure professionali che saranno formate sono destinate ad avere sbocco occupazionale in imprese, enti pubblici, o nella libera professione come progettisti e gestori di sistemi informativi aziendali e di sistemi di e-business sicuri, esperti di sicurezza e prevenzione delle intrusioni, sviluppatori di servizi applicativi su reti informatiche (web service) e integratori di sistemi distribuiti eterogenei e mission critical.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Test TOLC-SBrochure del corsoSito del corsoPresentazione
Informatica Day

Laurea Magistrale in Biodiversità ed Evoluzione Biologica

Il Corso in breve
Il Corso si propone di formare laureati con una specifica e moderna preparazione culturale nel campo della biologia degli esseri viventi nella loro interezza, considerando tutti i livelli di organizzativi superiori a quello molecolare e mirando alla conoscenza dell'organismo nella sua integrità e complessità, nel suo contesto ambientale ed evolutivo. Nel percorso formativo previsto le tematiche centrali della biodiversità, animale e vegetale, dell'evoluzione e dell'ecologia vengono presentate con particolare riferimento agli adattamenti strutturali e funzionali, ai processi riproduttivi e dello sviluppo, agli aspetti comportamentali, alle interazioni tra organismi ed ambiente e alle problematiche della biologia evoluzionistica. L'approccio multidisciplinare proposto è di tipo integrato e comparativo e prevede un'approfondita conoscenza delle più moderne metodologie analitiche, tecniche e strumentali, differenziate in rapporto alla specifica scelta della tesi sperimentale.

Lo scopo è di formare figure professionali che saranno in grado di svolgere: funzioni di responsabilità/dirigenza in enti pubblici o privati preposti alla salvaguardia e gestione ambientale, in laboratori di ricerca biologica e in tutti gli ambiti professionali in cui sia richiesta una conoscenza completa degli organismi, in termini di adattamenti e di fenomeni biologici, e delle loro interazioni reciproche e con l'ambiente; funzione di consulenza in indagini di impatto ambientale, in progetti di gestione responsabile delle risorse naturali e progetti di ripopolamento.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-6 - BIOLOGIA

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Biogeoscienze: Analisi degli Ecosistemi e Comunicazione delle Scienze

Il Corso in breve
Il Corso vuole fornire una conoscenza approfondita, interdisciplinare e multidisciplinare delle componenti strutturali e funzionali degli ecosistemi nell'ambiente naturale attuale e passato, volta a delineare gli strumenti concettuali utili per la conservazione, la difesa e la gestione dell'ambiente e a fornire conoscenze e metodologie per la divulgazione, la comunicazione e la didattica delle scienze naturali.

In particolare, il Corso fornisce: conoscenze specifiche per analizzare la Biodiversità e la Geodiversità a diversi livelli di organizzazione nel presente e nel passato geologico; strumenti conoscitivi per affrontare le problematiche biologiche, geologiche ed ambientali che permettano di lavorare in ampia autonomia, assumendo responsabilità di progetti e strutture, anche con un ruolo dirigenziale; strumenti di comunicazione, didattica e divulgazione ambientale.

Il Corso propone due Curriculum:
• Analisi, monitoraggio e gestione degli ecosistemi: prevede un esame obbligatorio, altamente professionalizzante, riguardante l'analisi e le metodologie di studio del territorio nelle sue componenti biotiche ed abiotiche.
• Comunicazione, divulgazione e metodologie didattiche delle Scienze: prevede un esame obbligatorio, altamente professionalizzante, riguardante le metodologie e tecnologie didattiche per la comunicazione delle scienze naturali

Le competenze professionali del laureato in BioGeoscienze: analisi degli ecosistemi e comunicazione delle Scienze possono avere i seguenti sbocchi: università, enti di ricerca, imprese di gestione e servizi ambientali, case editrici, società di consulenza e di valutazione ecologica del territorio, amministrazioni pubbliche, musei, associazioni e cooperative di educazione ambientale, libera professione. Inoltre, il corso fornisce una preparazione adeguata per l'insegnamento delle discipline scientifiche nella scuola secondaria.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-60 - SCIENZE DELLA NATURA

Brochure del corsoSito del corsoPresentazione 1Presentazione 2

Laurea Magistrale in Biologia applicata alla Ricerca Biomedica

Il Corso in breve
Il Corso si propone di fornire allo studente le conoscenze teoriche e gli strumenti pratici per operare con successo in campo biomedico e biosanitario sia nella ricerca di base sia in ambiti applicativi.

Gli specifici obiettivi formativi includono: lo studio della struttura e dei processi biologici alla base della fisiologia di organi e di sistemi, delle loro disfunzioni patologiche e della loro modulazione su base farmacologica, in particolare nell'uomo; lo sviluppo delle conoscenze più aggiornate nel campo biomedico e biosanitario attraverso l'uso di moduli di insegnamento specifici; l'applicazione delle nozioni acquisite mediante l'utilizzo di approcci sperimentali multidisciplinari e innovativi.

Punto di forza del laureato magistrale in Biologia applicata alla ricerca biomedica è la conoscenza teorica e pratica dei più avanzati approcci di indagine biomedica utilizzati nei settori della ricerca di base, delle applicazioni sanitarie e industriali. È pertanto in grado di inserirsi con autonomia professionale nei laboratori di ricerca biomedica, di analisi e nell'industria. Il laureato magistrale potrà iscriversi (previo superamento del relativo esame di stato) all'Albo per la professione di Biologo, sezione A.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisisti di accesso
Classe di Laurea: LM-6 - BIOLOGIA

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Biologia applicata alle Scienze della Nutrizione

Il Corso in breve
Il Corso si propone di formare esperti qualificati delle applicazioni biologiche in campo nutrizionistico, dell’interazione tra ambiente e alimenti, dell’igiene e della qualità delle risorse alimentari, nonché delle procedure di controllo, accreditamento e certificazione degli alimenti. Nel contesto del costante sviluppo delle conoscenze biologiche in campo nutrizionale, i laureati saranno in grado di affrontare problemi derivanti dalla rapida evoluzione degli aspetti ambientali, culturali, normativi e tecnologici dell’alimentazione.

Il Corso di Studio intende rispondere a precise ed emergenti esigenze di competenze in ambito bionutrizionistico che, pur essendo già tradizionalmente riconosciute alla figura professionale del Biologo, sono attualmente in fase di espansione.

Il Corso intende offrire una preparazione avanzata nell'ambito della nutrizione e di sviluppare capacità di applicazione delle conoscenze biologiche in tale campo. In particolare, specifici obiettivi formativi sono l’acquisizione di approfondite competenze scientifiche e operative circa la composizione chimica degli alimenti e la biodisponibilità di macro- e micro-nutrienti in essi, gli apporti energetici e qualità nutrizionale degli alimenti, le modificazioni e trasformazioni delle componenti del cibo causate dai processi produttivi e tecnologici e dalla contaminazione ambientale, i meccanismi biochimici e fisiologici della digestione e nell’assorbimento dei nutrienti, i processi metabolici e loro integrazione, la composizione corporea e il fabbisogno energetico, gli aspetti ecologici della nutrizione e le catene trofiche, l’eco-tossicologia degli alimenti e la valutazione della sicurezza alimentare, gli organismi geneticamente modificati (OGM) nel settore alimentare, l’etologia e il comportamento alimentare, le disfunzioni patologiche legate all’alimentazione, la microbiologia, tossicologia e igiene degli alimenti, la legislazione e normazione tecnica, nazionale e comunitaria, relativa alle politiche alimentari, all’igiene e al controllo degli alimenti, alla sorveglianza nutrizionale sulle popolazioni, al rischio di esposizione a contaminanti nella dieta animale e umana, l’organizzazione aziendale negli ambiti dell’industria alimentare a di altre attività connesse con la distribuzione, trasformazione e somministrazione di alimenti.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisisti di accesso
Classe di Laurea: LM-6 - BIOLOGIA

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Environmental Change and Global Sustainability

Il Corso in breve
Environmental change plays a central role in modern societies, to the point that a sustainable management of the environment currently represents one of the most important open challenges for humanity. Addressing this challenge requires a multidisciplinary approach that overcomes the usual boundaries of scientific disciplines.

In this context, the Course provides advanced expertise in the hard- and life-science components of environmental studies as well as in their economic- and social-science components. The general goal is to train students to tackle environmental change and sustainability in a multidisciplinary perspective. Students will, therefore, be provided with both a solid knowledge of the dynamics of the different components of the environment and a deep understanding of the tools required to promote its sustainable management and protection.

The Course is articulated in two curricula:
• Environmental Systems: Management and Sustainability
• Technological Processes and Environmental Sustainability

The main peculiar quality of ECGS graduates is their ability to tackle environmental change and sustainability in a multidisciplinary perspective. This ability benefits of advanced expertise in the hard- and life-science components of environmental studies as well as in their economic- and social-science components.

In this context, ECGS graduates can achieve seven professional positions:
• Environmental manager in agro-food, energy and green economy companies as well as in other companies in the industrial and service sectors;
• Environmental specialist in the public administration as well as in local governments;
• Environmental specialist in supra and international bodies as well as in national and international non-governmental organizations.
• Specialist in environmental impact studies, strategic environmental assessments and environmental risk assessments;
• Specialist in quantifying the economic value of natural resources;
• Specialist in quantifying the economic value of agricultural resources and in managing them;
• Environmental technologist.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-75 - SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
Lingua di erogazione: inglese

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Fisica

Il Corso in breve
La Fisica insegna ad interrogare la natura mediante esperimenti e ad interpretare, prevedere ed organizzare i risultati degli esperimenti sotto forma di leggi e teorie fisiche, espresse in linguaggio matematico. La Fisica permea la cultura moderna, dando senso a concetti come spazio, tempo ed energia, e permettendo di sfruttarli nelle applicazioni tecnologiche che caratterizzano il mondo in cui viviamo.

La formazione fornita dalla Laurea Magistrale in Fisica ha l'obiettivo di mettere in grado lo studente o di proseguire con studi superiori (ad es. dottorato di ricerca, scuola di specializzazione in Fisica sanitaria, master di secondo livello) o di inserirsi con competenza in una attività di ricerca o professionale, avendo appreso l'utilizzazione del metodo scientifico e la metodologia sperimentale, teorica e matematica su cui è fondata la Fisica.

Il Corso di Laurea Magistrale permetterà di approfondire le conoscenze nell'ambito della Fisica classica, della Fisica relativistica e quantistica, della Fisica applicata, per quanto riguarda gli aspetti fenomenologici, gli aspetti teorici e la loro formalizzazione matematica.
Acquisendo strumenti matematici ed informatici si proverà l'esperienza nella formulazione e nell'uso di modelli, nell'impiego di tecniche di calcolo per la soluzione di problemi fisici, nonchè nel trattamento di quantità sempre crescenti di dati sperimentali.

Gli sbocchi occupazionali abbracciano anche attività lavorative non direttamente collegate con la Fisica quali, ad esempio, l'economia, la sanità, la finanza, la pubblica amministrazione, la sicurezza.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-17 - FISICA

Brochure del corsoSito del corsoDopo la LaureaPerché iscriversi

Laurea Magistrale in Industrial Chemistry

Il Corso in breve
The Master aims at preparing chemists with a good knowledge of theory and practical aspects of the industrial production in the different areas of Chemistry.

The structure of the course combines compulsory courses of industrial chemistry, chemical processes and management, with laboratory activities and elective courses, to deepen some aspects of Chemistry and Industrial Chemistry.

The graduate in Industrial Chemistry has the needed technical skills in the field of chemistry, industrial chemistry and pharmaceutical chemistry, specifically concerning the product-process relationship and scale-up procedures.

Graduates are expected to find employment in: research and development in chemical industries; design and management of pilot plants, chemical plants; industries and research centers working in diversified sectors of either conventional or innovative fields.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-71 - SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA CHIMICA INDUSTRIALE
Lingua di erogazione: inglese

Brochure del corsoSito del corsoPresentazione

Laurea Magistrale in Informatica

Il Corso in breve
La società dell'informazione costituisce a tutt'oggi un panorama variegato e complesso: tematiche quali l’Intelligenza artificiale, il trattamento di Big Data, l’Internet delle cose, le Smart cities vengono considerate non solo rilevanti ma strategiche per lo sviluppo del nostro paese e dell’Europa. Per raccogliere tale sfida, il Corso di Laurea Magistrale in Informatica ha l'obiettivo di formare professionisti di alto livello, caratterizzati da una visione aperta, critica e innovativa dei problemi connessi all'adozione e all'uso delle tecnologie informatiche, che sappiano progettare, sviluppare e gestire sistemi informatici complessi, capaci di assumere la responsabilità di progetti, svolgendo attività di consulenza, analisi, progettazione, gestione, manutenzione e marketing.

Il Corso ha lo scopo di formare figure professionali che sia in grado di operare nei principali segmenti di mercato: industria, banche, logistica e trasporti, sanità, pubbliche amministrazioni, media e telecomunicazioni, società di servizi e di comunicazione hi-tech, operatori su Internet. Inoltre, il cursus studiorum può essere affinato con un master o con il dottorato di ricerca.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-18 - INFORMATICA

Brochure del corso
Sito del corsoInformatica Day

Laurea Magistrale in Matematica

Il corso in breve
L'obiettivo del Corso è quello di dare una preparazione avanzata nelle discipline di base della Matematica, e di offrire allo studente la possibilità di conoscere la frontiera di almeno un settore di ricerca.

Il Corso di studio ha un forte nucleo centrale comune, che fornisce conoscenze  disciplinari specifiche per chi intende intraprendere la carriera dell'insegnamento, ma prevede percorsi differenziati. Tali percorsi si articolano nei seguenti curricula:
Curriculum A, Generale: fornire conoscenze molto approfondite in almeno uno dei settori della Matematica prevedendo una quota rilevante di attività formative caratterizzate da un particolare rigore logico e da un elevato livello di astrazione;
Curriculum B, Applicativo: fornire conoscenze approfondite in almeno uno dei settori della Matematica prevedendo una quota rilevante di attività formative volte a fornire le tecniche matematiche utili per la modellizzazione e la simulazione numerica di fenomeni naturali, biomedici, finanziari, economici e sociali, e di problemi tecnologici. È possibile prevedere lo svolgimento di attività esterne come i tirocini presso aziende e laboratori;
Curriculum C, Industriale. Questo curriculum ha obiettivi simili a quelli del Curriculum Applicativo, ma è strettamente collegato agli accordi di collaborazione internazionale Ecmi.

I principali sbocchi professionali per i dottori magistrali in matematica sono:
• attività presso banche e società finanziarie, società di assicurazione, istituti di sondaggi, società di consulenza, società di sviluppo software, industria aerospaziale, pubbliche amministrazioni.
• insegnamento nella scuola secondaria inferiore e superiore.
• attività di ricerca presso università e altre organizzazioni di ricerca scientifica.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-40 - MATEMATICA

Brochure del corsoSito del corsoPresentazione

Laurea Magistrale in Molecular Biology of the Cell

Il Corso in breve
The main goal of the Master's degree Molecular Biology of the Cell - entirely taught in English- is to train qualified biologists in advanced bio-molecular scientific research and to prepare them to face the present and future challenges in this field. Specific goal of this degree is to provide students with an in-depth and state-of-the-art knowledge of disciplines covering the following topics: molecular and bioinformatic analysis of the genome; regulation of gene expression; structure and function of biological macromolecules and their interactions in supramolecular complexes; cellular communication, signal perception and transduction, cell biology and metabolic regulation, microbiology, bio-molecular engineering, stem cells and molecular aspects of development and disease. The teaching focus is to provide a strong theoretical background while covering the technical and practical aspects of advanced bio-molecular research.

The Master's Degree program provides the necessary training and skills to practice independently as a biologist, or to be employed in basic and applied research positions, both in public and private research institutions, as well as in biomedical and pharmaceutical firms dealing with development and distribution of scientific and technological innovation products. In addition, MBC graduates will be fit to access employment in different sectors such as Biomedical Sciences, dissemination and communication of science, intellectual property (patents) and business management.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-6 - BIOLOGIA
Lingua di erogazione: inglese

Brochure del corsoSito del corsoVIDEO PRESENTAZIONE DEL CORSO

Laurea Magistrale in Plant Science

Il Corso in breve
The Master's degree course in Plant Science is the result of an agreement between the University of Milan (UNIMI) and the University of Grenoble-Alpes (UGA), France. The master course is a collaborative effort planned to allow students to achieve two Master degrees, one from UNIMI and one from UGA. The agreement requires that students attend courses and take exams at either Universities. In particular, during the first year, students will be attending the first semester courses at UGA and the second semester at UNIMI. In their second year, depending on the location of laboratory where they decide to carry out the compulsory experimental thesis work, students will be free to decide whether to stay at UGA or at UNIMI.

The Plant Science master degree aims at training professionals with a solid and integrated cultural background in basic biology, appropriate for applications in different areas of biology, focusing mainly on plant science. The students will acquire a high level of scientific preparation and in-depth knowledge and skills, taking into consideration molecular and cellular aspects, without neglecting applicative goals such as plant breeding and the protection and preservation of natural plant species. The graduated student will acquire high-level skills, which will enable him/her to use the latest technologies to study complex plant biological systems. The international character of the master course, the knowledge of English and the international experience are all highly appreciated aspects that should contribute to broadening the job perspectives of the graduated student, reaching beyond national borders.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: LM-6 - BIOLOGIA
Lingua di erogazione: inglese

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Scienze Chimiche

Il Corso in breve
Il Corso ha l'obiettivo di fornire una solida preparazione nei diversi settori della chimica, che metterà il laureato in grado di raggiungere una ampia autonomia nell'ambito lavorativo consentendogli di raggiungere posizioni di responsabilità.

I laureati avranno una formazione volta a fornire: una approfondita preparazione culturale nei diversi settori della chimica, nei suoi aspetti teorici e sperimentali; la padronanza del metodo scientifico di indagine e la conoscenza degli strumenti matematici ed informatici di supporto; un'ampia autonomia nell'ambito del lavoro, che permetta una elevata responsabilità nella realizzazione di progetti e strutture; l'acquisizione delle tecniche utili per la comprensione di fenomeni a livello molecolare e delle competenze specialistiche nel settore della chimica e della biochimica; vaste conoscenze nel settore delle più moderne metodologie di sintesi di composti chimici, oltre alle competenze per prevedere e verificare sperimentalmente le proprietà delle molecole e dei materiali; ampie competenze sull'uso di tecniche analitiche e di caratterizzazione spettroscopiche per l'analisi e la caratterizzazione di nuovi composti/materiali; una solida preparazione per l'applicazione ai sistemi chimici di metodi teorici di simulazione e di modellistica computazionale.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-54 - SCIENZE CHIMICHE

Brochure del corsoSito del corsoPresentazione

Laurea Magistrale in Scienze della Terra

Il Corso in breve
I Geologi studiano il pianeta Terra e i processi che ne regolano, a scale spaziali/temporali e durate variabili, il funzionamento. La Terra è un pianeta dinamico, la cui superficie può tremare, i vulcani eruttare, le correnti e maree modificano le coste, i versanti montuosi si modellano per sollevamento ed erosione, venti e fiumi trasportano e ridistribuiscono sedimenti, talvolta invadendo aree abitate. La Geologia studia cause ed effetti delle interazioni tra geosfera, atmosfera, idrosfera e biosfera. I Geologi leggono nelle rocce e nei fossili l'evoluzione passata del pianeta, la confrontano con quanto avviene attualmente e pianificano l'impatto umano sul territorio e sugli ecosistemi, poiché ogni intervento comporta una modifica del funzionamento del Sistema Terra.

Il Corso ha l'obiettivo di formare Geologi con una preparazione approfondita nei diversi ambiti disciplinari delle Scienze della Terra, fornendo prospettive di crescita scientifica e opportunità occupazionali, sia in ambito pubblico che privato.

Il Corso di Laurea è organizzato in attività caratterizzanti e attività affini ed integrative e prevede quattro curricula:
• Bacini sedimentari e risorse energetiche
• Geologia applicata al territorio, all’ambiente ed alle risorse idriche
• Geofisica e geologia strutturale con applicazioni
• Geologia delle risorse minerali e Geomateriali

Lo scopo del Corso è di formare figure professionali in grado di :
• effettuare l'analisi dei sistemi e dei processi geologici, della loro evoluzione temporale;
• sviluppare la ricerca geologica di base e applicata in differenti settori del mondo del lavoro pubblici e privati, tra cui gli ambiti accademici ed industriali;
• riconoscere e prevedere, a medio e lungo termine, gli effetti dell'interazione tra i differenti processi geologici, gli interventi umani, i mutamenti climatico-ambientali globali;
• individuare la vulnerabilità dei siti, la pericolosità dei fenomeni geologici e le interazioni con i sistemi antropici, provvedendo alla gestione e mitigazione del rischio, alla conservazione della qualità di realtà naturali complesse;
• operare in realtà industriali che trattano materiali naturali e analoghi sintetici, per rispondere ad esigenze di ricerca/sviluppo e controllo qualità nel quadro normativo vigente;
• operare in istituzioni pubbliche di governo del territorio; svolgere la loro attività in modo autonomo, anche nell'ambito della libera professione.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-74 - SCIENZE E TECNOLOGIE GEOLOGICHE

Brochure del corso
Sito del corso

Laurea Magistrale in Scienze per la Conservazione e la Diagnostica dei Beni Culturali

Il Corso in breve
Il Corso è rivolto a coloro che vogliono estendere ed approfondire le capacità acquisite in precedenti corsi di laurea, al fine di avviarsi al mondo della ricerca e della professione nel campo della conservazione dei beni culturali.

A tal fine il Corso si propone di trasmettere una conoscenza approfondita dei metodi e delle tecnologie che le Scienze Matematiche Fisiche e Naturali rendono oggi disponibili per quanto riguarda la conservazione dei beni culturali, nonché di fornire le competenze scientifiche che ne permettano ulteriori sviluppi. Tra le numerose tipologie di beni culturali, il corso si concentra su quelli storico-artistici, archeologici, architettonici, museali, in vista degli sbocchi professionali più rilevanti per il mercato della ricerca e del lavoro.

Il Corso ha lo scopo di formare figure professionali che siano esperti di diagnostica e tecnologia applicata ai beni culturali storico-artistici con particolare riferimento ai dipinti murali e su supporto ligneo e tessile; esperti di diagnostica e tecnologia applicata ai beni culturali archeologici (geoarcheologi ed archeometri); esperti di conservazione applicata ai beni culturali museali;  esperti di diagnostica e tecnologia applicata ai supporti dell'informazione. Il Corso di laurea, dunque, forma la figura professionale del Conservation Scientist, cioè l'esperto di diagnostica e tecnologia applicata ai beni culturali, come viene denominato e previsto nella recente legge Madia (110/2014), dotato di un bagaglio formativo fortemente interdisciplinare.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-11 - CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI

Brochure del corsoSito del corsoPresentazione 2Presentazione 1

Laurea Magistrale in Sicurezza Informatica

Il Corso in breve
Il Corso si propone di fornire conoscenze avanzate e di formare capacità professionali adeguate allo svolgimento di attività di ricerca, progettazione, realizzazione, verifica, coordinamento e gestione di sistemi informatici riferibili ai diversi ambiti di applicazione delle scienze e delle tecnologie informatiche nell'ambito della sicurezza e protezione dei sistemi, delle reti e delle infrastrutture informatiche, e al trattamento sicuro e riservato dei dati.

Il laureato svolge attività di progettazione, sviluppo, realizzazione, verifica, manutenzione, controllo e gestione di infrastrutture e sistemi informatici sicuri e protetti. Obiettivo fondamentale della sua attività è il miglioramento costante di sistemi informatici sicuri e protetti, anche con riferimento alla gestione sicura dei dati sensibili/confidenziali, accompagnato dalla capacità di recepire e proporre negli ambiti applicativi in cui opera le innovazioni che continuamente caratterizzano la disciplina. Il corso di laurea magistrale si propone dunque di formare professionisti dotati di competenze scientifiche e tecnologiche di alto livello, capacità metodologiche e operative e visione aperta e critica delle problematiche connesse all'adozione e all'uso delle tecnologie informatiche. Il corso di laurea assicura ai propri laureati una formazione avanzata e completa in relazione alle fondamenta, alle metodologie, alle soluzioni scientifiche e tecnologiche relative alla sicurezza informatica.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-66 - SICUREZZA INFORMATICA

Brochure del corsoSito del corsoInformatica Day

Laurea Magistrale in Bioinformatics for Computational Genomics

Il Corso in breve
The Master is organized in collaboration with the Politecnico di Milano. It aims to form graduates with an adequate knowledge about the molecular basis of biological systems; the structure and function of biological molecules and how they participate in cellular processes; the technologies and platforms for the analysis of genomes; of the tools for bioinformatic and genomic analysis; and the statistical and computational methodologies for the analysis of biomolecular data.

Applicants are required to have a background in biomolecular sciences or in computer science/mathematics.

The BCG degree therefore includes activities providing in depth knowledge on:
• the organization of information in the genome and the molecular and cellular processes at the basis of gene expression and its regulation.
• the experimental methods used for studying genes and their function in different model species, both prokaryotic and eukaryotic.
• the technologies employed in modern genomic research
• methods and protocols of bioinformatic analysis in functional genomics studies
• algorithmic, mathematical and statistical approaches underlying bioinformatic and genomic analysis tools
• data base technologies for the storage and organization of the data
• modelling and analysis techniques employed in systems biology for the study of interactions in complex biological systems.

The program includes, as a fundamental step in the formation of the students, an internship in research laboratories either at the University of Milan or in other Italian or foreign research institutes.
Graduates in BCG will be qualified to assume positions of high responsibility in biotechnological, pharmaceutical and biomedical industries and research teams; service centres for collection, management and analysis of biological big data sets, including National Health Service facilities; service centres for the application of computing to “-omic” sciences, in public and private research   laboratories.

BCG enables the graduates to apply for Ph.D programs and other higher education courses, both in Italy and abroad.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-8 - BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI
Lingua di erogazione: inglese

Brochure del corsoSito del corsoPresentazione 1Presentazione 2

Laurea Magistrale in Molecular Biotechnology and Bioinformatics

Il Corso in breve
This program aims at providing students with advanced skills in molecular biotechnology, life sciences, bioinformatics, and computational biology. The Master is focused on experimental research approaches.
The Master degree combines lecture-based courses, journal club work, thematic seminars and an experimental labo-ratory project leading to a final dissertation, to be chosen by the students among several projects offered by research groups at the University of Milan and other public and private research institutes, including companies.

Graduates can enter careers in production facilities of biotechnological companies, including diagnostics, chemicals, and agro-food industries; promotion of scientific development and technological innovation; in Research & Develo-pment departments in different industrial settings; service management in areas related to industrial biotechnology, as well as in Quality Control laboratories; research laboratories in both private and public institutions. In addition,  this Master degree may lead to Ph.D. programs and other higher education courses, both in Italy and abroad.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-8 - BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI
Lingua di erogazione: inglese

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Quantitative Biology

Il Corso in breve
The Course prepares graduates in biological and biotechnological disciplines to operate at the intersection between biology and physics. The aim is to train a new generation of experts with integrated skills in biology, chemistry, physics, mathematics and computer science, able to perform accurate experimental measurements and apply predictive theoretical models, to explain biological complexity. Quantitative biology uses emerging technological and computational capabilities to model biological processes for biotechnological applications such as protein and metabolic engineering, drug discovery and synthetic biology.
It is therefore proposed a path that includes training activities aimed at acquiring in-depth knowledge of:
• biochemical and biophysical aspects of cellular processes and molecular interactions;
• experimental methodologies for the study and measurement of these processes;
• analytical techniques and protocols used in structural biology and molecular and cellular biophysics studies;
• technical bases of modelling in systems biology for the study of interactions in complex biological systems;
• linear algebra, matrix calculus and its use in the description of dynamic biological phenomena and to understand the basis of artificial intelligence (machine learning);
• Python programming language and its use for statistical data analysis;
• formal logic elements

The Course provides employment opportunities in research institutes and industry in the areas of bio-nano-technologies, bio-pharmaceutical research, and in the development of high-tech research instrumentation.
Primary duties of a graduate in QB can range from analyze and optimize pre/clinical trials and predict outcomes using modeling and simulation, integration and interpretation of data from many sources to help drive project decisions, apply molecular modeling and computer-aided drug design techniques, basic use and maintenance of laboratory instrumentation, literature review.

The graduate in QB can be hired as junior research scientist, product scientist, junior research project manager, scientific application specialist, scientific equipment services specialist.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-8 - BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI
Lingua di erogazione: inglese

Brochure del corsoSito del corso