Scienze Agrarie e Alimentari

Corsi di Laurea Triennale

Agrotecnologie per l'Ambiente e il Territorio

Vai al corso

Produzione e Protezione delle Piante e dei Sistemi del Verde

Vai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corso

Viticoltura ed enologia

Valorizzazione e Tutela dell'Ambiente e del Territorio Montano

Scienze e Tecnologie della Ristorazione

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze e Tecnologie Agrarie

Corsi di Laurea MAGISTRALE

Environmental and Food Economics

Vai al corso

Progettazione delle Aree Verdi e del Paesaggio (interateneo)

Vai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corsoVai al corso

Biotechnology for the Bioeconomy (Scienze Agrarie e Alimentari)

Alimentazione e Nutrizione Umana (interarea)

Scienze Viticole ed Enologiche (interateneo)

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze della Produzione e Protezione delle Piante

Scienze Agroambientali

Scienze Agrarie

Laurea Triennale in Agrotecnologie per l'Ambiente e il Territorio

Il Corso in breve
Il Corso ha lo scopo di formare una figura di laureato con una preparazione interdisciplinare, in grado di applicare le agrotecnologie alle molteplici problematiche connesse all'utilizzo efficiente e sostenibile delle risorse naturali, alla pianificazione e gestione fisica del territorio e dell'ambiente, al contenimento degli effetti indesiderati sull'ambiente delle attività agrarie.

Lo scopo è di formare figure professionali capaci di operare nei settori della tutela e valorizzazione del territorio rurale e della gestione di aree protette, nel campo dello sviluppo di servizi agricoli a carattere ambientale e della riqualificazione del territorio; svolgere attività di monitoraggio e analisi ambientale, rappresentazione e analisi dei dati territoriali; effettuare indagini di settore per la valutazione dell'impatto ambientale di piani, secondo gli orientamenti dell'Unione Europea;  contribuire a predisporre e attuare i piani urbanistici e territoriali e i programmi di sviluppo agro-territoriali previsti dalle vigenti normative nazionali e regionali.

Il Laureato potrà lavorare presso le amministrazioni pubbliche, aziende agricole, studi professionali, società di servizi, laboratori e aziende operanti nella valorizzazione e tutela dell'ambiente e del territorio, nel monitoraggio e recupero ambientale, nella gestione e smaltimento dei reflui, nella bonifica ambientale, nella realizzazione e manutenzione di aree verdi e di opere e interventi di difesa del suolo.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-25 - SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI

Test TOLC-AVBrochure del corsoSito del corso

Laurea Triennale in Produzione e Protezione delle Piante e dei Sistemi del Verde

Il Corso in breve
Il Corso ha come obiettivo quello di formare un professionista (agronomo junior) con conoscenze di base come la fisiologia, la biochimica e la genetica delle piante coltivate e agronomiche. Il laureato al termine del percorso formativo avrà acquisito le competenze per la gestione dei sistemi colturali erbacei, arborei e della produzione di specie ornamentali in vivaio per l’utilizzo nelle aree verdi urbane e/o peri-urbane.

Il laureato avrà le competenze per la gestione e la conservazione dell'agro-ecosistema, per la gestione postraccolta dei prodotti vegetali alimentari e non alimentari incluso la loro trasformazione. Il laureato sarà in grado di operare nei diversi settori agro-alimentari e del verde ornamentale a scala aziendale e territoriale.

Lo scopo è di formare figure professionali in grado di operare presso aziende agricole specializzate nella produzione delle colture erbacee, arboree, orticole e floricole, in pieno campo, in vivaio o serra; aziende di distribuzione, commercializzazione e controllo della qualità dei prodotti vegetali; aziende di progettazione, manutenzione e gestione di aree verdi; laboratori di diagnostica fitopatologica e consulenza nell'ambito della protezione delle piante, delle derrate e degli ambienti; enti pubblici; libera professione in singolo o associati.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-25 - SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI

Test TOLC-AVBrochure del corsoSito del corso

Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Agrarie

Il Corso in breve
Il Corso ha l'obiettivo di preparare laureati con una formazione a largo spettro e fortemente interdisciplinare, mediante lo studio dei sistemi agricoli e zootecnici svolto in un'ottica di sostenibilità economica e ambientale, di tutela del territorio e di garanzia di qualità e sicurezza delle produzioni. Mira a dare risalto agli aspetti relativi alle produzioni animali, in virtù dell'importanza del comparto zootecnico in ambito regionale. Il corso prevede quindi insegnamenti generali dell'area agraria e insegnamenti finalizzati all'approfondimento di tematiche più specifiche inerenti il settore zootecnico.

Il laureato potrà svolgere diverse attività professionali prevalentemente a carattere tecnico nell'ambito agrario, con particolare riferimento all'applicazione di semplici tecnologie per il controllo delle produzioni vegetali e animali nei loro aspetti quantitativi, qualitativi e ambientali, alla trasformazione e commercializzazione dei prodotti, alla valutazione e stima di impianti, mezzi tecnici e prodotti del settore agrario. Potrà quindi inserirsi in contesti professionali quali: aziende agricole e zootecniche, aziende di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli e zootecnici, industrie di produzione di prodotti per l'agricoltura, servizi di assistenza tecnica, enti locali e gestori pubblici e privati del territorio rurale e delle aree verdi, studi professionali, ricerca e insegnamento.

Il laureato triennale può operare come libero professionista superando l'Esame di Stato e iscrivendosi all'Albo Professionale dei Dottori Agronomi e Forestali (D.P.R 328/2001) come Agronomo Junior.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-25 - SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI

Test TOLC-AVBrochure del corsoSito del corsoPresentazione

Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Alimentari

Il Corso in breve
Il Corso si propone di fornire conoscenze e sviluppare capacità professionali che consentano al laureato di operare con autonomia e di inserirsi nel settore della produzione e della distribuzione di alimenti e bevande e nei settori ad essi connessi. Obiettivo generale delle funzioni professionali del laureato è il mantenimento di un adeguato livello qualitativo dei prodotti alimentari, garantendo la sostenibilità, la sicurezza e la eco-compatibilità delle attività industriali.

Lo scopo del Corso è di formare figure professionali che possono operare presso aziende della filiera alimentare che svolgono attività di produzione, conservazione, distribuzione di alimenti e bevande, in aziende collegate, che forniscono materiali, impianti, coadiuvanti, ingredienti e servizi, o negli Enti pubblici e privati che conducono attività di analisi, controllo, certificazione ed indagini per la tutela, l’autenticazione e la valorizzazione delle produzioni alimentari.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-26 - SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI

Test TOLC-AVBrochure del corsoSito del corsoPresentazione 1Presentazione 2

Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie della Ristorazione

Il Corso in breve
Il Corso di laurea si propone di preparare laureati con conoscenze e capacità professionali specifiche per le richieste delle organizzazioni operanti nel mondo della ristorazione.

La formazione nel triennio verte sugli aspetti della sicurezza e qualità della preparazione, conservazione e distribuzione degli alimenti per collettività, e sulla gestione delle aziende di ristorazione. Lo studente acquisirà una formazione di base nell’area della biologia, chimica generale e organica, matematica e fisica; una formazione rivolta al sistema Ristorazione nelle aree specifiche del settore, tra cui tecnologia, progettazione e logistica, assicurazione qualità, analisi chimica e sensoriale, microbiologia e igiene, difesa dalle contaminazioni, biochimica, nutrizione e alimentazione umana, economia e legislazione, necessaria per la comprensione e la soluzione dei molteplici problemi lungo l'intera filiera di conservazione, preparazione e distribuzione degli alimenti.

Lo scopo è di formare figure professionali in grado di lavorare presso le aziende di ristorazione e di servizio alla ristorazione, nonché aziende e uffici pubblici di vigilanza, istituzioni pubbliche di programmazione, enti di controllo e certificazione delle attività produttive e laboratori di analisi. I laureati potranno inoltre trovare impiego nelle aziende agro-alimentari, nella piccola e grande distribuzione, nell'agriturismo e nel settore della comunicazione.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-26 - SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI

Test TOLC-AVBrochure del corsoSito del corso

Laurea Triennale in Valorizzazione e Tutela dell'Ambiente e del Territorio Montano

Il Corso in breve
Il Corso ha sede nel comune di Edolo - Valle Camonica in provincia di Brescia ed è parte di una rete nazionale e internazionale sulla montagna. Lo studente è quindi immerso in una realtà tipicamente montana, ma allo stesso tempo ricca di relazioni con soggetti istituzionali e imprese che operano in diverse regioni italiane ed estere.

Il Corso di laurea ha l'obiettivo di fornire solide conoscenze di base nel settore delle scienze agrarie e forestali al fine di preparare laureati in grado di affrontare positivamente sia i successivi gradi di studio che il mondo professionale, con specifico riferimento all'ambiente e al territorio montano.

Lo scopo è di formare una figura professionale che abbia competenze: nella gestione tecnica ed economica delle risorse agricole montane, in termini di produzioni vegetali e animali e della loro trasformazione, nonché delle loro interrelazioni con gli altri settori di attività (artigianato, commercio, turismo, ecc.); per collaborare a progetti di sviluppo integrato con particolare riguardo alle aziende di montagna; nella gestione delle risorse forestali; nella progettazione di interventi di difesa del suolo con particolare riferimento agli interventi a basso impatto ambientale; per dare assistenza tecnica alle aziende di montagna.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-25 - SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI

Test TOLC-AVBrochure del corsoSito del corsoPresentazioneProcedure di Ammissione

Laurea Triennale in Viticoltura ed enologia

Il Corso in breve
Il Corso ha l'obiettivo di formare la figura professionale dell'Enologo, ossia del laureato cui compete la gestione della filiera produttiva vitivinicola sia a livello aziendale che nelle molteplici attività di servizi alle aziende vitivinicole. Le competenze dell'Enologo coprono l'intero processo produttivo viti-vinicolo: dalle scelte d'impianto e gestione del vigneto e della cantina, fino alla commercializzazione dei vini.

Il programma dei corsi è indirizzato all'approfondimento dei principi scientifici sottesi alla coltivazione della vite, alla produzione enologica e alla gestione economica dell'azienda vitivinicola. All'Enologo competono in particolare la direzione, l'amministrazione e le attività di consulenza in aziende viti-vinicole per la produzione e la trasformazione dell'uva, l'affinamento, la conservazione, l'imbottigliamento e la commercializzazione dei prodotti derivati.

La sua attività riguarda la scelta varietale, l'impianto e gli aspetti di coltivazione e di protezione fitosanitaria dei vigneti. È abilitato ad effettuare e certificare analisi microbiologiche, enochimiche e sensoriali sui vini e può collaborare alla progettazione di aziende viti-vinicole nelle scelte delle tecnologie relative agli impianti e agli stabilimenti. Altri sbocchi professionali possono riguardare l'industria delle bevande in generale (e di quelle fermentate in particolare), la distribuzione alimentare, nonché l'editoria e l'informazione tecnico-scientifica in materia di vino.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: L-25 - SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI

Test TOLC-AVBrochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Environmental and Food Economics

Il Corso in breve
Objective: The Master degree in Environmental and Food Economics provides advanced expertise in economic and management disciplines, quantitative methods, and specific theoretical and applied knowledge in environmental and natural resources economics and in the economics and management of the agri-food system. The aim is to provide advanced knowledge and instruments for the promotion of sustainable development, climate change adaptation and mitigation, natural resources management (water, soil, energy), environmental, energy, and agri-food policy analyses, innovation in the agri-food sector, internationalisation of agri-food companies, food security and rural development.

The two curricula start from the end of the first year.
The curriculum in Environmental and Energy Economics aimed to provide professional training focused on sustainable economic development, energy markets and policies, and economic impact assessment of climate change.
The curriculum in Economics and Management of the Agri-Food System aimed to provide professional training focused on the management of national and international value chains, consumer behavior and marketing strategies, food security issues and rural development.

Career prospects: The professional profiles that characterize the two curricula can be summarized as follows.
The Environmental and Energy Economics profile is more oriented to the world of private and public institutions, the green economy and consulting activities with job opportunities in national, EU, and international institutions, public administration, Energy Authorities and Energy company.
The Economics and Management of the Agri-food System profile is more oriented to the world of private business with job opportunities in agri-food companies such as small and medium enterprises, multinationals, and global retailers, as well as national, EU, and international institutions that carry out research in agriculture and climate change, and food security policies (e.g. FAO, World Bank, IFPRI).

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-76 - SCIENZE ECONOMICHE PER L'AMBIENTE E LA CULTURA
Lingua di erogazione: Inglese

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Progettazione delle Aree Verdi e del Paesaggio (interateneo)

Il Corso in breve
La Laurea magistrale interateneo, organizzata in collaborazione tra le Università di Genova, Torino, Milano e il Politecnico di Torino, intende offrire un percorso formativo completo e orientato ad assicurare tutti gli strumenti conoscitivi necessari per lo svolgimento della professione di paesaggista, nella quale si integrano conoscenze e competenze nel campo della progettazione e gestione del paesaggio, l'acquisizione di capacità di collaborazione con altre figure professionali dei settori dell'architettura, dell'ingegneria e delle scienze naturali e agronomiche. I laureati dovranno possedere specifiche competenze pertinenti l'analisi, la progettazione e la gestione del paesaggio per perseguire obiettivi di qualità paesaggistica.

Il Corso prepara alla professione di paesaggista (libero professionista progettista, pianificatore, consulente, funzionario o dirigente in Enti Pubblici di programmazione e controllo, coordinatore o dirigente in Società private di progettazione e/o promozione sul paesaggio, ricercatore in Enti pubblici o privati) con possibilità, di iscrizione all'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori, settore C (paesaggistica) e all'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, sezione A.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-3 - ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Scienze Agrarie

Il Corso in breve
Il Corso ha lo scopo di preparare laureati in possesso di un'ampia formazione culturale basata sulle più avanzate acquisizioni tecnico/scientifiche nelle diverse discipline attinenti l'area agraria.

La formazione ricevuta darà al laureato una coscienza approfondita della funzione moderna dell'agricoltura che consiste nella capacità di produrre elevate quantità di alimenti di origine vegetale e animale in un quadro di risorse naturali limitate, garantendo da un lato la salvaguardia dell'ambiente e del territorio e, dall'altro lato, la qualità e la sicurezza delle produzioni.

Il Corso di studio prevede ambiti formativi specifici. Tali ambiti si articolano nei seguenti curricula:
• GESTIONALE - Centrato sulla gestione dell'azienda agraria e le sue relazioni con i mercati, le filiere di trasformazione, l'ambiente e il territorio su cui opera, è volto a formare un profilo in grado di programmare, coordinare e gestire il processo produttivo dell'azienda agraria; erogare all'azienda agraria beni, servizi e tecnologie per l'ottimizzazione del processo produttivo in un'ottica di sostenibilità economica e ambientale.
• SISTEMI ZOOTECNICI – Si rivolge specificatamente all'allevamento animale, la filiera agro-zootecnica e i relativi rapporti con l'ambiente e la sicurezza alimentare; mira a formare una figura in grado di svolgere funzioni di coordinamento e direttive sia nell'azienda zootecnica, sia nelle industrie e imprese che forniscono beni e servizi all'azienda stessa.
• AGRICOLTURA DI PRECISIONE – Affronta particolarmente i metodi propri dell'agricoltura di precisione e la gestione delle tecnologie digitali a essa collegate. Punta a formare professionisti in grado di gestire le tecnologie e i metodi dell'agricoltura di precisione per massimizzare l'efficienza produttiva e la sostenibilità economica e ambientale; erogare all'azienda agraria e zootecnica servizi legati all'acquisizione e gestione di dati e all'utilizzo delle nuove tecnologie dell'agricoltura di precisione; sviluppare e progettare sistemi di agricoltura di precisione adeguati alle specifiche esigenze dell'azienda agraria.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisisti di accesso
Classe di Laurea: LM-69 - SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE

Brochure del corsoPresentazioneSito del corso

Laurea Magistrale in Scienze Agroambientali

Il Corso in breve
Il Corso di laurea magistrale in Scienze Agroambientali (SA) ha l'obiettivo di preparare laureati con un'ampia formazione culturale e scientifica nei settori della biologia, della chimica, dell'ingegneria e dell'economia. Obiettivo specifico di SA è formare un laureato che sappia operare nel settore della pianificazione e gestione dell'ambiente e del territorio rurale e forestale.

I principali contesti lavorativi sono: laboratori, studi professionali e società di servizi operanti nei campi della pianificazione e gestione dell'ambiente e del territorio, del monitoraggio e recupero ambientale; nella gestione e smaltimento dei reflui e della bonifica ambientale; attività di libera professione. Il laureato in SA può svolgere funzioni dirigenziali, di progettazione e pianificazione, consulenza e assistenza, controllo e verifica dell'adeguamento alle normative; elaborare piani e progetti finalizzati a interventi di mitigazione ambientale, di riqualificazione, di gestione selvicolturale, di assetto idrogeologico, di realizzazione e manutenzione del verde urbano ed extraurbano.

Sbocchi professionali: Enti parco, Consorzi di Bonifica ed Irrigazione, Comunità Montane, Laboratori, studi professionali e società di servizi; Attività di libera professione previo superamento dell'esame di stato ed iscrizione all'Albo dei Dottori Agronomi e Forestali.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisisti di accesso
Classe di Laurea: LM-73 - SCIENZE E TECNOLOGIE FORESTALI ED AMBIENTALI

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Scienze della Produzione e Protezione delle Piante

Il Corso in breve
Il Corso prevede un percorso di studio atto alla formazione di laureati con una formazione scientifica e professionale adeguata all’ inserimento nei diversi settori della produzione vegetale e delle biotecnologie applicate alle piante coltivate.

Il Corso di studio, al primo anno, ha un forte nucleo centrale comune, mentre il  secondo anno, si differenzia in due percorsi specifici in lingua inglese.

Tali percorsi si articolano nei seguenti curricula:
• Crop Production (Produzione Vegetale): fornisce al laureato magistrale un'approfondita conoscenza dei sistemi colturali erbacei e arborei
• Plant Biotechnology (Biotecnologie vegetale): permette l’uso delle più moderne tecniche di biologia molecolare applicata al miglioramento genetico delle colture per migliorarne produttività e tolleranza agli stress.

Lo scopo del Corso è di formare figure professionali che possono svolgere attività come agronomo libero professionista nell’ambito della consulenza tecnica avanzata in aziende agricole o industrie con indirizzo produttivo agro-alimentare; organizzazioni pubbliche e private operanti nel settore della ricerca e sperimentazione in agricoltura.

I laureati del curriculum in biotecnologie vegetali potranno trovare occupazione presso ditte sementiere, banche del germoplasma, aziende pubbliche e private che fanno attività di ricerca per lo sviluppo di nuove cultivar e per la progettazione e lo sviluppo di diagnostici moderni e aziende per la produzione di fitofarmaci a basso impatto ambientale.

Il laureato magistrale può svolgere attività di libero professionista se ha superato l'esame di stato ed è iscritto all'Albo professionale dei Dottori Agronomi e Forestali (D.P.R 328/2001) come Agronomo Senior.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-69 - SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari

Il Corso in breve
Il Corso si propone di fornire conoscenze avanzate e di sviluppare capacità professionali che rendano il laureato in grado di svolgere attività di coordinamento e innovazione nel settore agro-alimentare. Obiettivo fondamentale è la gestione di funzioni professionali per il miglioramento dei prodotti alimentari e delle loro tecnologie di produzione, assicurando sostenibilità e sicurezza.

A tal fine, le attività formative offerte sono volte ad approfondire la conoscenza delle basi biologiche e molecolari dei processi della tecnologia alimentare e della nutrizione applicata, analizzare le tecnologie emergenti, modellare e ottimizzare i processi alimentari, acquisire conoscenze di economia dei mercati, marketing e gestione per la qualità.

Il Corso di studio prevede insegnamenti comuni e scelte orientate secondo percorsi di approfondimento delle conoscenze nell'ambito dei settori:
• lattiero-caseario;
• dolciario e dei prodotti da forno;
• dei prodotti carnei;
• dei bioprocessi alimentari;
• dell'economia e gestione del sistema alimentare.

Il laureato magistrale in STAL può essere abilitato ad esercitare la libera professione di Tecnologo Alimentare dopo superamento del relativo Esame di Stato e iscrizione all'Albo.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-70 - SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Scienze Viticole ed Enologiche (interateneo)

Il Corso in breve
Il Corso ha l'obiettivo di formare figure professionali dotate di una preparazione di livello avanzato, adatte al proficuo svolgimento di attività specialistiche sia nel settore delle scienze viticole che di quelle enologiche, con padronanza ed autonomia nello svolgimento della professione. Specifica attenzione è attribuita alla capacità di risoluzione di problemi complessi della gestione di sistemi produttivi viticoli ed enologici in rapporto al contesto territoriale, sia nei suoi risvolti ambientali che in quelli socio-economici, nonché al conseguimento di una comprovata idoneità ad utilizzare strumenti innovativi e rigorose metodologie di lavoro.

I contributi formativi sono improntati all'interdisciplinarietà e finalizzati all'elaborazione di conoscenze e competenze che consentono di supportare la progettazione e il trasferimento di conoscenze nel settore viticolo ed enologico.

Il Corso di laurea è "Interateneo", ovvero istituito in collaborazione tra le Università degli Studi di Torino, Milano, Palermo, Sassari e Foggia.

Per il laureato magistrale in Scienze viticole ed enologiche si prevedono sbocchi occupazionali e professionali nel settore di riferimento, con ruoli di tipo dirigenziale o di consulenza. Si prevede inoltre l'accesso alla Pubblica Amministrazione nei ruoli degli organi di controllo e nella dirigenza del settore, la libera professione di tecnologo alimentare e/o di agronomo, l'accesso ai ruoli della ricerca ed a quelli dell'insegnamento.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-70 - Scienze e tecnologie alimentari

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Alimentazione e Nutrizione Umana (interarea)

Il Corso in breve
Il Corso fornisce conoscenze avanzate e forma capacità professionali finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione per promuovere la salute umana mediante un approccio distinto e integrato a quello sanitario. Gli studenti raggiungono una visione sistemica della qualità dell’alimentazione basata sulla conoscenza approfondita degli alimenti e dei fabbisogni, caratteristiche e problematiche nutrizionali del consumatore.  Inoltre sviluppano capacità di collegare ed integrare le conoscenze nel profilo di requisiti appropriato a soddisfare le esigenze della popolazione generale, di specifici gruppi o singoli individui rispettando contemporaneamente bisogni e vincoli del sistema produttivo.

Lo scopo è di formare figure professionali che sappiano operare ad ogni livello del sistema alimentare: nelle aziende alimentari e farmaceutiche può essere responsabile dello sviluppo e valorizzazione di prodotti alimentari ad elevato impatto nutrizionale e gestirne la comunicazione delle indicazioni nutrizionali e sulla salute.  Nelle aziende di distribuzione e ristorazione, può svolgere attività di programmazione nutrizionale, controllo, coordinamento e formazione.  Nelle istituzioni che si occupano degli effetti dell’alimentazione sulla salute, può svolgere ruoli di responsabilità, coordinamento, consulenza e ricerca.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Programmato
Classe di Laurea: LM-61 - SCIENZE DELLA NUTRIZIONE UMANA

Brochure del corsoSito del corso

Laurea Magistrale in Biotechnology for the Bioeconomy (Scienze Agrarie e Alimentari)

Il Corso in breve
The Master Degree in Biotechnology for the Bioeconomy is aimed to prepare graduates with advanced knowledge on the molecular and cellular basis of biological systems, plant and microorganisms, in order to be able to manage, develop and improve the processes in several sectors of biotechnologies applied to the bioeconomy.

Students will acquire knowledge about biotechnological methods applied to the set up and innovation of bioprocesses based on biological resources, even oriented to environmental remediation and waste biomass valorisation within the circular economy approach. Knowledge on biological macromolecules and cellular processes based on them, complemented by analytical molecular and chemical instruments will be provided. An integrated course will be devoted to the economic aspects and the project management in the bioeconomy sector.

Relevant formation activity will be the experimental thesis, which could be performed in research laborato-ries, public or private, national or international.

The BforB graduate is an expert in coordination, management and set up of research and development la-boratories in public entities and in private companies in the chemical, agro-environmental and biotechnologi-cal sectors.

The function will primarily be the development, implementation and coordination of laboratory activity within basic and applied research projects, the set-up of bioprocesses, the quality control.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-7 - BIOTECNOLOGIE AGRARIE
Lingua di erogazione: Inglese

Brochure del corsoSito del corso