Scienze della Mediazione Linguistica e Culturale

Corso di Laurea Triennale

Mediazione Linguistica e Culturale

Vai al corso

Corso di Laurea MAGISTRALE

Lingue e Culture per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale (LIN)

Vai al corso

Laurea Triennale in Mediazione Linguistica e Culturale

Il Corso in breve
Il Corso consente di acquisire sicure competenze linguistiche relative ad almeno due lingue straniere, scelte fra arabo, cinese, francese, giapponese, hindi, inglese, russo, spagnolo e tedesco (cui si aggiunge italiano come lingua straniera per gli studenti provenienti da altri paesi); fornisce, inoltre, un'ampia e solida preparazione nei principali ambiti culturali attinenti alle aree linguistiche studiate, oltre ad adeguate conoscenze relative alla cultura letteraria italiana novecentesca, alla storia contemporanea, alla sociologia, al diritto, all'economia, alla geografia.

Il corso di studio ha un forte nucleo centrale comune, ma prevede, a partire dal secondo anno, percorsi differenziati. Tali percorsi si articolano nei seguenti curricula:

• Attività internazionali e multiculturali (AIM), a indirizzo prevalentemente giuridico economico;
• Attività linguistiche interculturali (ALI), caratterizzato da un approccio socio-storico e antropologico;
• Lingua e cultura italiana per mediatori linguistici stranieri (STRANIMEDIA). Quest'ultimo è riservato a studenti con titolo di studio straniero.

Lo scopo è creare una figura professionale di esperto linguistico in grado di svolgere una funzione di mediazione interlinguistica e interculturale qualificata da competenze economiche, giuridiche, sociologiche in vari ambiti lavorativi, che vanno dalle imprese agli enti pubblici e privati, a varie forme di attività ricettive, a istituzioni scolastiche e formative.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Libero con test di autovalutazione obbligatorio prima dell'immatricolazione
Classe di Laurea: L-12 - MEDIAZIONE LINGUISTICA

Test TOLC-SUBrochure del corsoSito del corsoPresentazione

Tedesco - Spagnolo - Russo - Italiano - Inglese - Hindi - Giapponese - Francese - Cinese - Arabo

Laurea Magistrale in Lingue e Culture per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale

Il Corso in breve
Il Corso perfeziona e raffina le competenze linguistiche e culturali già acquisite nell'ambito delle lauree triennali di provenienza, aggiungendo conoscenze accuratamente selezionate nell'ambito delle discipline giuridiche, economiche, geografiche, storiche, sociologiche e psico-antropologiche.
L'offerta linguistica comprende l'arabo, il cinese, il francese, il giapponese, l'hindi, l'inglese, il russo, lo spagnolo e il tedesco, cui si aggiunge l'italiano come lingua straniera.

Il Corso, articolato in due curricula (di cui uno dedicato agli studenti stranieri), prevede il perfezionamento di almeno due lingue straniere che devono essere state studiate nel ciclo universitario precedente e devono essere comprese fra quelle attivate.

• Il primo curriculum, denominato Integrazione e Comunicazione Interculturale per Istituzioni e Imprese, è orientato a formare figure altamente specializzate atte ad operare in ambito transnazionale all'interno di imprese, enti pubblici e organizzazioni internazionali, nonché nella realizzazione di politiche di intervento, sostegno e sviluppo in contesti multiculturali.
• Il secondo curriculum, Italiano L2 per l'integrazione e la comunicazione interculturale, risponde alla richiesta di formazione avanzata in lingua e cultura italiana da parte di studenti stranieri ed è aperto solo a studenti non italofoni che abbiano studiato italiano come lingua straniera, in Italia o all'estero, nel corso di studi precedente.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso: Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di Laurea: LM-38 - LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Brochure del corsoSito del corsoPresentazione

Tedesco - Spagnolo - Russo - Italiano - Inglese - Hindi - Giapponese - Francese - Cinese - Arabo